Dove siamo

Rimini non è una città, o meglio, non è solo una città. Rimini è un Unique Place.
La capitale della Riviera Romagnola non ha vie o piazze, non ha luoghi di incontro o spiagge; Rimini ha ESPERIENZE e quadri di vita.
La porta della città è l’Arco di Augusto e attraversarlo catapulta il turista indietro nel tempo quando Roma aveva in questa parte dell’adriatico una colonia importantissima. Eretto nel 27 aC segnava la fine della via Flaminia che collegava Rimini a Roma, ed oggi è il più antico e solenne arco onorario tra quelli conservati che hanno passato i secoli per arrivare a noi. A pochi passi, dove ora c’è piazza tre martiri, durante i fasti romani è possibile visitare la Domus del Chirurgo ed il Foro: qui lo stesso Cesare parlò dopo il famoso Alea iacta est passando il Rubicone.
E come non citare lo stupefacente Ponte di Tiberio: leggenda vuole che a ereggere il ponte fu il Diavolo in persona ed ancora oggi sono evidenti i segni di due tacche somiglianti all’impronta di piedi caprini, sulla balaustra lato monte.
Continuando un viaggio nel tempo che impreziosisce ogni visita Rimini si svela agli occhi del turista con le bellezze del Rinascimento Italiano. Città dei Malatesta, i Signori di queste terre: Castello Sismondo, imponente austero e proporzionato e il Museo Malatestiano di Leon Battista Alberti scrigno di tesori dell’arte come un affresco di Giotto e uno di Piero della Francesca.
Ma Rimini non esaurisce la sua forza solo tra Storia ed Arte: questa città è forgiata nell’immaginario collettivo grazie alla presenza eterna di Fellini: Borgo san Giuliano, il Cinema Fulgor, ma anche le sere d’estate e le piadine accompagnate da un bicchiere di Sangiovese. Qui il mito eterno del Regista della Dolce Vita si fa quotidianità. E tutti si è un po’ Vitelloni o Azdore.
Il boom economico degli anni 60, le rivoluzioni degli anni 70, la spregiudicatezza degli anni 80, la ribellione disco degli anni 90… decenni di vita sulla spiaggia più famosa d’Italia che ancora oggi rimane Regina indiscussa di tutta la costa.
Aperitivi al tramonto sotto la immensa Ruota Panoramica o biciclettate mattutine.
E le notti! Che siano feste estive in spiaggia o animate risate in Piazza Cavour sono da vivere 365 giorni all’anno.

never give
let`s meet
wake
up
Viale Gubbio, 7 - 47924,
Rimini (RN) - Italia

Come arrivare in auto

Da nord

Dal casello di Rimini Sud (6,4 KM) prendi direzione Rimini e continua sulla SS72 fino alla Via Flaminia. Prosegui su via Flaminia, giungendo alla rotonda dei Vigili del Fuoco. Qui prendi la terza uscita fino a via Giuseppe Melucci. Svolta a destra e prosegui fino alla rotonda che ti porterà in Via dei Martiri. Continua poi su  Viale Mantova, curvando a destra .  In pochi metri, sulla sinistra, troverai Viale Gubbio. Siamo al numero 7.

Da sud

Arrivare in auto ad Up Hotel è veramente facile: ti basterà uscire al casello di Riccione a soli 7 km da noi. Guida lungo Via Enrico Berlinguer fino alla e SS16 (l’antica Flaminia) e prendi poi direzione Rimini (per 4,8 km). Curva a destra su Via Cavalieri di Vittorio Veneto, che finisce in Viale Principe di Piemonte. Percorri direzione Rimini principe di Piemonte fino a Viale Gubbio. Il nostro Hotel si trova al numero 7 di viale Gubbio. Ma ricorda, è una strada a senso unico,  quindi dovrai entrare da via Sarsina!

 

Come arrivare in treno

Se sei un viaggiatore che ama i treni puoi scegliere di arrivare a Rimini Miramare o Rimini Stazione. Se opti per Rimini Miramare Up Hotel è a soli 700m. Se invece preferisci la stazione ferroviaria di Rimini, per raggiungerci puoi prendere il bus 11 che parte dalla stazione ed arriva davanti alla via del nostro hotel: viale Gubbio, o provare la nuova metro mare, un autobus che fiancheggia tutto il lungomare, comodo, veloce e puntuale. Vicino al nostro albergo abbiamo due fermate: Miramare e Fiabilandia.

Come arrivare in aereo

Sei così UP che hai deciso di raggiungerci in aereo? Dall’aeroporto internazionale di Rimini e San Marino, il nostro hotel è raggiungibile in pochi minuti. Potete decidere di usufruire di un servizio taxi (se contattate la reception possiamo prenotarvelo noi) oppure usare le linee urbane di autobus. In questo caso dovrete prendere l’autobus numero 9 presso fermata di santa Giustina. Dopo 4 fermate vi troverete in via Ambrosoli, scendete, proseguite fino via Meucci e viale Madrid. Fate il tunnel pedonale, svoltate a destra per essere in viale Mantova. A questo punto basterà girare a sinistra e entrando in viale Gubbio, al numero 7 troverete l’Up Hotel.