Pubblicato il: 18 Marzo 2022

Benvenuta primavera! Rimini vi aspetta a Giardini d’Autore

Nei miei ricordi l’arrivo della primavera è sempre stato legato alle margherite del prato dei miei genitori. Quando fiorivano e riempivano coprendolo il verde, mio padre mi raccontava come ogni sera scendeva nel giardino per chiudere tutte le margherite per poi, la mattina seguente, riaprirle una ad una. E mi spiegava con dovizia di tecnicismi quali decideva di aprire, per colorare al meglio il giardino, come un autore di un dipinto.

Immaginate la mia sorpresa (ebbene si, un po’ proustiana) nello scoprire che qui a Rimini la primavera si apre con Giardini d’autore, una manifestazione mostra mercato dedicata al giardinaggio.

Dal 18 al 20 Marzo alla Piazza sull’Acqua del Ponte Tiberio è possibile girare tra fiori e piante: un giardino di sperimentazioni e bellezza. Il paesaggio, che per sua definizione ha una connotazione culturale, di insegnamento ed artistica, non poteva che essere rappresentato e celebrato vicino a Borgo San Giuliano, che ha odori, scorci e memorie felliniane.

Ma non è una passeggiata quella che si prospetta ai visitatori ma una vera e propria esperienza: tra laboratori di giardinaggio, corsi di decorazione, visite guidate e punti ristoro, grandi e piccoli possono riscoprire un giardino segreto, colori e profumi primaverili, e rivivere nel centro di Rimini l’autenticità di una gita fuori porta.

Vi consiglio di visitare il sito della manifestazione: www.giardinidautore.net : scoprirete tutti i dettagli di questo appuntamento che diventerà, ve lo assicuro, imperdibile.

Noi ad Up Hotel intanto siamo pronti ad accogliere tutti i pollici verdi che vogliono imparare a prendersi cura dell’armonia delle piante e dei fiori, ma anche tutti quelli che, come il sottoscritto, non sanno distinguere un girasole da un tulipano, ma che comunque apprezzano e si emozionano di fronte alla bellezza della rinascita primaverile.

E sapete, devo confidarvi una ultima cosa: indovinate chi è sempre in prima fila all’apertura di questo evento? Mio padre, che cerca ancora le giuste margherite da piantare e aprire durante le albe primaverili.

Leave a comment

Your email address will not be published. Mandatory fields are marked with *

*